Senato XVI Commissione 2008-2013 relazione 9 gennaio 2013

dalla pagina 101, testimonianza del CONDAV signora Santa Passaniti e signor Andrea Rinaldelli
pagina 102:

<<signor Rinaldelli, ha richiamato l’attenzione sulla circostanza, desumibile
dai numeri forniti dall’Amministrazione della difesa nel corso delle inchieste
parlamentari svolte nella XIV e nella XV Legislatura, per cui
l’85 per cento dei militari che hanno contratto patologie gravemente invalidanti
ovvero sono deceduti per patologie tumorali, non hanno preso parte
alle missioni militari all’estero ed hanno prestato il loro servizio in Patria.
Da questo elemento, essi traggono il convincimento che l’indagine sulle
cause delle patologie invalidanti e sui decessi del personale militare debba
rivolgersi anche ad una più approfondita verifica delle condizioni e delle
modalità con cui vengono effettuate le vaccinazioni, nonchè dell’effettiva
osservanza dei protocolli vigenti da parte delle strutture della sanità militare
che hanno provveduto ad effettuare le vaccinazioni del personale, anche
non destinato alle missioni internazionali.>>

Senato-XVI-Commissione-2008-2013-relazione-finale 9 gennaio 2013